Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
09/01/2019
Cultura
Piazza Liberta, 12
4959
 
Giovanni Fracasso
-  -

Sicuri di leggere
La Biblioteca di Arzignano arriva nelle case degli arzignanesi, in particolare di coloro che non possono per ragioni di salute, anzianità o altri particolari cause, recarsi nella sede della Bedeschi per ritirare i libri. Sarà il vigile di quartiere a consegnare direttamente a casa, alle persone non autosufficienti. i libri della Biblioteca. Si tratta di un nuovo servizio messo in atto dagli assessorati alla Cultura e ai Servizi Sociali del Comune di Arzignano, già attivo dal primo gennaio.

newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi

Sicuri di leggere” – LaBiblioteca di Arzignano direttamente a casa: il vigile d quartiere consegna i libri a domicilio alle persone non autosufficienti.

Il servizio - spiega l’assessore alla Cultura Giovanni Fracasso - nasce per portare i libri agli anziani e alle persone sole, ai disabili o a chi è provvisoriamente malato o impossibilitato a raggiungere la sede della Biblioteca. Chiamando o iscrivendosi al servizio, che è gratuito, un vigile provvederà a portare il libro richiesto a casa della persona. Potrà anche assicurarsi, quindi, che la persona si trovi a suo agio e stia bene. In questo modo la Biblioteca  - aggiunge l’assessore Fracasso - entra sempre di più nelle case degli arzignanesi e si conferma non solo un polo di attrazione della Cultura di Arzignano, ma anche un’emanazione di cultura che va verso i cittadini, verso la periferia. Questa - conclude l’assessore - è solo la prima di una serie di iniziative della Biblioteca che abbiamo in programma, rivolte non solo agli anziani e alle fasce deboli della popolazione ma anche verso le frazioni”.

Con questo nuovo servizio – aggiunge il vicesindaco ed assessore al Sociale, Alessia Bevilacqua - l’Amministrazione dimostra ancora una volta la propria attenzione verso le fasce più fragili della popolazione e verso chi, per svariate difficoltà non può accedere a determinati servizi. Ricordo che accanto a servizi essenziali assistenziali, ve ne sono altri ugualmente importanti, come quello della consegna dei libri. Sappiamo infatti che la lettura combatte l’isolamento della persona, è una buona compagnia e migliora la qualità di vita delle persone, soprattutto di quelle che non possono spostarsi dal proprio domicilio”.


Come funziona il servizio?

Si tratta di un nuovo servizio della Biblioteca Civica pensato per le persone che, a causa di motivi di salute o di età, non sono in grado di recarsi in biblioteca. 

In pratica verranno consegnati a domicilio i libri ad anziani, malati o disabili. In questa prima fase, sperimentale, il servizio sarà avviato grazie alla collaborazione con la Polizia Locale: il vigile di quartiere consegnerà direttamente a casa i libri prenotati. In modo in più per star vicino a chi non può muoversi e avvicinare la Polizia Locale ai loro bisogni ed istanze.

I destinatari del progetto sono i Cittadini regolarmente iscritti alla Biblioteca con età uguale o superiore ai 75 anni, oppure impossibilitati, anche momentaneamente, a recarsi di persona presso la stessa a causa di provati motivi di salute. 

Per l'attivazione basterà compilare il modulo allegato.

Essere iscritti alla Biblioteca è  indispensabile per ricevere il servizio, tuttavia le persone impossibilitate a muoversi, potranno essere tesserate da un delegato, che dovrà presentarsi in biblioteca con una delega e un documento di riconoscimento del richiedente.


La richiesta dei libri potrà essere effettuata al telefono o attraverso posta elettronica

La consegna a domicilio avverrà indicativamente nei sette giorni successivi alla richiesta. La restituzione del materiale avverrà in modo analogo, dopo aver fatto richiesta alla biblioteca.

Il servizio sarà attivato solamente nel territorio del Comune di Arzignano.


SCARICA:

Sicuri di leggere - Scarica qui il Modulo di iscrizione

Sicuri di leggere - Scarica qui il Regolamento

 

 
Condividi su 
3827 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0
©2009-2019 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: info@arzignanodialoga.it
privacy policy - cookie policy