Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
18/12/2018
Presidenza del Consiglio
Piazza Liberta, 12
4892
 
Presidente del Consiglio Enrico Marcigaglia
Ricevimento: Tutti i giorni su appuntamento (presso Polizia Locale)  0444 47651 - www.facebook.com/enrico.marcigaglia
Allegati:

Arzignano: Stranieri calati del 25% in 8 anni
Forte diminuzione degli stranieri in città, passati dalle quasi 5.500 unità (anno 2010) a poco più di 4.100 (2018). In 8 anni la riduzione è stata del 25%.
Gentilin, Marcigaglia, Bavilacqua: "Grazie al Nucleo immigrazione appositamente creato all'interno della Polizia Locale, in questi 8 anni anni, abbiamo controllato oltre 2.200 abitazioni, allo scopo di prevenire sovra-affollamenti e situazioni igieniche precarie. Controlli e Prevenzione stanno riportando la situazione a numeri gestibili"

newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi

Continua a diminuire la percentuale di cittadini stranieri residenti nel Comune di Arzignano. Un trend iniziato dopo il 2010 e accentuatosi negli ultimi 8 anni. 
Se infatti al 31 dicembre 2010 la popolazione straniera rappresentava oltre il 21% dei residenti ad Arzignano, al 29 novembre 2018 tale percentuale è scesa al 16,11%.
Il numero cittadini stranieri residenti nello stesso periodo è passato da 5.498 a 4.118, segnando una riduzione di 1.380 unità (-25%)

Fra gli stranieri il gruppo etnico più numeroso è quello proveniente dall’India (1.209), seguito dai cittadini del Bangladesh (616), della Serbia (461) e del Kosovo (414). I cittadini stranieri provengono da 69 diversi Paesi.




Il sindaco Giorgio Gentilin e il Presidente del Consiglio Enrico Marcigaglia:
"Arzignano è una città ospitale, ma rispetto delle regole ed ordine sono i requisiti essenziali che richiediamo agli stranieri che vengono a vivere ad Arzignano.
Sei anni fa, all'interno della Polizia Locale, abbiamo creato un apposito Nucleo Operativo dedicato al Controllo dell' Immigrazione. Un 'importante lavoro di monitoraggio e prevenzione è stato eseguito, in particolare grazie a ben 2.217 controlli eseguiti presso le abitazioni di stranieri. L'intensa attività di verifica ha innanzitutto lo scopo di controllare e prevenire casi di sovraffollamento e mancanza di igiene e di idoneità abitativa all'interno delle abitazioni.

Alessia Bevilacqua, vice sindaco:
“Ogni giorno anche con il servizio sociale lavoriamo per l’accoglienza e l’integrazione in particolare di famiglie con minori, nell’aiuto, orientando le famiglie a vivere la nostra città ; tuttavia il rispetto delle regole e’ necessario quanto la capacità di integrare”





L'attività del Nucleo Controllo immigrazione (anni 2012 - 2018)
Comm. Maurizio Dal Barco e Domenico Natangelo

n. 2.217 Abitazioni Controllate
n. 320 sanzioni rilevate per mancato rispetto dei parametri di idoneità abitativa
n. 140 sanzioni rilevate i materia di rispetto della normativa sull'ospitalità
n. 887 controlli documentali su procedure di ospitalità



 
Condividi su 
3799 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0 - Supervisione Enrico Marcigaglia    
©2009-2019 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: info@arzignanodialoga.it
privacy policy - cookie policy