Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
26/11/2018
Cultura
Piazza Liberta, 12
4870
 
Giovanni Fracasso
-  -

#Fuorizona n. 71
Opportunità, occasioni e curiosità oltreconfine

newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi

Scarica qui Fuori Zona_71 in formato pdf

 

LAVORO E STAGE ALL’ESTERO


- OPPORTUNITÀ DI TIROCINIO IN FRANCIA PRESSO L’ERA

ERA, l’Agenzia Ferroviaria Europea, cerca giovani laureati (corso di studio di min. 3 anni) interessati ad svolgere un tirocinio nella loro sede a Valenciennes, Francia.
I settori dei tirocini possono variare secondo il profilo e competenze del partecipante. Ogni anno sono attivati circa 16 tirocini, organizzati due volte all’anno (inizio: marzo e ottobre). I tirocini hanno un periodo dai 3 ai 5 mesi, e un compenso mensile di circa 1200€.
I candidati tirocinanti dovranno avere una buona conoscenza della lingua inglese e di un’altra lingua europea.

Regolamento tirocini

Scadenza: 31 Dicembre 2018 (per i tirocini con inizio a marzo).

Link: https://www.era.europa.eu/agency/recruitment/traineeships_en

 

- LAVORARE COME ANIMATORE TURISTICO

 Stars be original ricerca animatori generici, con o senza esperienza, da inserire nel loro  staff per la stagione 2019. Gli animatori saranno in villaggi turistici e centri vacanza in vari Paesi in tutto il mondo (es. Messico, Cuba, Capo Verde, Madagascar, Zanzibar, Maldive, Grecia, Spagna).
Sono previste formazioni a febbraio 2019 in Saronno (VA) e a marzo 2019 in Roma/Napoli.
Per candidarsi si deve compilare il format sul loro sito starsbeoriginal.com nella sezione “Lavora con Noi” o inviare la tua candidatura a factory@starsbeoriginal.com.

Link: http://webapp.starsbeoriginal.com/it/iscrizione

 

ERASMUS+ E VOLONTARIATO INTERNAZIONAL

- VOLONTARIATO EUROPEO IN DANIMARCA

Si cercano 2 volontari/e tra i 22 e i 30 anni presso Efterskole, un collegio per ragazzi e ragazze di età compresa tra i 14 e i 17 anni, in un villaggio di Ejstrupholm (Danimarca) ben collegato ad Aarhus e Copenhagen.
I volontari svolgeranno attività di supporto agli insegnanti e di facilitazione durante le classi, al fine di coinvolgere gli studenti in maniera creativa. Inoltre saranno coinvolti nell’organizzazione di attività extra-curricolari.
Durata: 12 mesi (da gennaio 2019 a gennaio 2020).
Scadenza: il prima possibile.

Link: https://serviziovolontarioeuropeo.it/progetti-sve/sve-in-danimarca-allinterno-di-un-istituto-scolastico-2/

 

- TRAINING COURSE “DIGITALE” IN POLONIA

“Digitale” è un corso di formazione per attivisti, educatori, operatori giovanili, cantastorie, scrittori e artisti visivi. Il corso intende, attraverso il metodo della narrazione digitale, esplorare l’impatto positivo che può avere quando viene utilizzato come metodo di lavoro con giovani su argomenti come la diversità e la solidarietà, così come un metodo per presentare i risultati del lavoro giovanile.
Si terrà a Grotniki (Lodz, Polonia) dal 13 al 25 febbraio 2019
Cibo, costi di viaggio e alloggio sono coperti dal programma Erasmus+
Scadenza: 30 novembre 2018

Link: https://mailchi.mp/d7ce2b129f0b/meke-it-happen

 

                                        PILLOLE

- CONCORSO “EUMOVER”

Vinci un buono viaggio di 500€ per viaggiare all’interno dell’UE grazie al concorso “Eumover” indetto dalla “Direzione generale Occupazione, Affari sociali e Inclusione della Commissione europea” (DG EMPL). Il concorso è rivolto a cittadini europei maggiorenni ed è finalizzato a far vedere, attraverso un video o un’immagine, i benefici e le esperienze di libera circolazione e coordinamento della sicurezza sociale (ad es.: studiare, lavorare o andare in pensione in un paese dell’UE diverso dal proprio; integrazione culturale; aumento della diversità; contributo alla crescita e all’innovazione; ecc.)

Regolamento del concorso

Scadenza: 21 dicembre 2018

Link: https://www.facebook.com/EURESjobs/app/?app_data=ChampionsofFreeMovement&sk=app_928276314012881

 

                         CURIOSITÀ DAL MONDO

- AL MOMENTO DELL’INNO NAZIONALE, LA SPAGNA RESTA SEMPRE SENZA PAROLE

A ogni manifestazione sportiva è solito vedere gli atleti spagnoli muti, con la mano sul cuore, e ai loro connazionali cantare all’unisono un semplice “la, la, la”.
La storia dell’inno nazionale spagnolo risale a più di 250 anni e in tutto questo tempo, poche volte gli spagnoli hanno avuto un inno con testo da cantare. L’attuale inno ha origine nella ‘Marcha ganadera’, datato nel secolo XVIII da un autore sconosciuto, e si è mantenuto così durante anni nonostante l’intento di vari monarchi, partiti e comitati di trovare un testo che mettesse d’accordo tutti.

 

 

Per consulenze personalizzate è attivo lo Sportello Estero, su appuntamento, il mercoledì dalle 16.00 alle 17.00.

 

Maggiori informazioni e prenotazione consulenze presso:


 

 

Informacittà

Biblioteca Civica G. Bedeschi

Vicolo Marconi 6, Arzignano

Dal lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 19.00

Telefono: 0444.476609

E-mail: ig@comune.arzignano.vi.it

Facebook: Biblioteca di Arzignano

 
Condividi su 
3798 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0 - Supervisione Enrico Marcigaglia    
©2009-2019 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: info@arzignanodialoga.it
privacy policy - cookie policy